Ispezione di lunghe tubazioni con la tecnica a Onde Guidate
Ispezione di lunghe tubazioni con la tecnica a Onde Guidate
Ispezione di lunghe tubazioni con la tecnica a Onde Guidate
Ispezione di lunghe tubazioni con la tecnica a Onde Guidate
Ispezione di lunghe tubazioni con la tecnica a Onde Guidate
Ispezione di lunghe tubazioni con la tecnica a Onde Guidate
Ispezione di lunghe tubazioni con la tecnica a Onde Guidate
Ispezione di lunghe tubazioni con la tecnica a Onde Guidate

Onde guidate - GT - GW

Ispezione di lunghe tubazioni con la tecnica a Onde Guidate

Un controllo per individuare corrosioni su lunghe tubazioni non accessibili e senza rimozione della coibentazione

Può capitare la necessita di controllare lo stato di conservazione di lunghi tratti di tubazioni, con tutte le problematiche di tempi di esecuzione ed accessibilità.

Con la tecnica di ispezione ad ONDE GUIDATE e la strumentazione Wave Maker G3, prodotta dalla Guided Ultrasonic ltd., consente di individuare fenomeni di corrosione su tubazioni in esercizio, anche su tratti non direttamente accessibili e senza dover rimuovere per intero la coibentazione ove è presente.

Il risultato della scansione è uno screening dello stato della tubazione con la possibilità di individuazione di:

  • corrosione esterna;
  • corrosione interna.

Il controllo può essere effettuato su linee aventi temperatura fino a 120°C e con impianto in marcia.

La lunghezza di tubazione ispezionabile su ciascun lato, per ogni postazione, è variabile; indicativamente possono essere esaminati:

  • fino a 100 m in condizioni ideali (tubazione rettilinea, semplicemente appoggiata e non rivestita)
  • 10 m per tubi bitumati di recente o fortemente corrosi
  • fino alla prima flangia o alla seconda curva.

L'esame consente di identificare segnali provenienti da variazioni geometriche (stacchi, saldature, supporti, flange, ecc.) e di individuare con precisione zone con variazioni rispetto alla sezione trasversale del tubo superiori al 5%; in condizioni particolarmente favorevoli sono individuati difetti pari al 2%.

Il controllo è particolarmente utilizzato per:

  • linee interrate
  • linee coibentate (necessita la rimozione del coibente solo per il posizionamento dell'anello)
  • tratti di linea incamiciati
  • attraversamenti stradali
  • linee su pipe rack
  • linee aeree
Ispeco srl | Via Trieste, 111 - 17047 Vado Ligure | P.IVA/C.F. 00975490095 | Cookies | Privacy
Grafica, webdesign e seo: Studio Orasis design