Controllo ultrasonoro Phased Array - TOFD
Controllo ultrasonoro Phased Array - TOFD
Controllo ultrasonoro Phased Array - TOFD
Controllo ultrasonoro Phased Array - TOFD
Controllo ultrasonoro Phased Array - TOFD
Controllo ultrasonoro Phased Array - TOFD
Controllo ultrasonoro Phased Array - TOFD
Controllo ultrasonoro Phased Array - TOFD

Phased array TOFD - PAUT

Controllo ultrasonoro Phased Array - TOFD

La tecnica Phased Array è un controllo ad ultrasuoni avanzato per la ricerca di difetti su saldature, fusioni, forgiati ecc.

La tecnologia Phased Array consiste nell'utilizzo in una sola sonda di una serie di cristalli, disposti parallelamente sullo stesso asse, che emettono onde ultrasonore in maniera sequenziale e con specifici ritardi. A seconda delle caratteristiche dell'apparecchiatura utilizzata è possibile variare i tempi e i modi di emissione del fascio ultrasonoro.

Le tecniche Phased Array permettono inoltre all'utente di controllare i parametri come il fascio e la distanza focale per creare un'immagine della zona da controllare, migliorando la rilevazione del difetto e la velocità del test. In aggiunta, utilizzando la più recente tecnologia, i dati possono essere registrati e memorizzati in modo permanente per l'analisi e la generazione di report.

Date le sue potenzialità la tecnica Phased Array è in grado di sostituire i controlli radiografici nella ricerca difetti su saldature in prefabbricazione o in servizio.
Tramite la rappresentazione della saldatura all'interno dei layout disponibili si può in tempo reale individuare la presenza di difetti.

Lo strumento Phased Array può essere integrato e customizzato con:

  • scanner magnetici automatici o manuali per una corretta scansione e analisi dei componenti
  • encoder per una migliore localizzazione degli eventuali difetti.
  • bracelet per il controllo di tubazioni di piccolo diametro (fino a dn. 40 - 1-1/2)

I vantaggi del controllo con tecnica Phased Array TOFD

  • Controllo alternativo alla radiografia/gammagrafia
  • Possibilità di archiviazione in formato digitale della scansione eseguita.
  • Possibilità di fornire al CLIENTE il software di visualizzazione per un ulteriore analisi della scansione.

La tecnica Phased Array è consigliata per

  • la verifica di presenza di disbonding;
  • anomalie provocate da attacco da idrogeno con particolare riferimento
  • a blistering (Hydrogen blistering) e allo step-wise cracking (Hydrogen
  • induced cracks "HIC".
Se cercavi tecnica Phased Array per Corrosion Mapping vedi CORROSION MAPPING

I vantaggi del controllo con tecnica Phased Array TOFD
I vantaggi del controllo con tecnica Phased Array TOFD
Ispeco srl | Via Trieste, 111 - 17047 Vado Ligure | P.IVA/C.F. 00975490095 | Cookies | Privacy
Grafica, webdesign e seo: Studio Orasis design